Da settembre 2021 Green Pass obbligatorio per il personale scolastico e per i trasporti

Il Consiglio dei ministri, con comunicato stampa del 5 agosto 2021, rende noto che, a partire dal 1° settembre 2021:

  • tutto il personale scolastico e universitario e gli studenti universitari (che potranno essere sottoposti a controlli a campione) devono possedere il green pass. Il mancato rispetto del requisito è considerato assenza ingiustificata e a decorrere dal quinto giorno di assenza, il rapporto di lavoro è sospeso e non sono dovuti la retribuzione né altro compenso. Inoltre, in tutte le istituzioni del sistema nazionale di istruzione, vige l'obbligo di utilizzo dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie (ad eccezione degli specifici casi indicati), a meno che alle attività partecipino solo studenti vaccinati o guariti, ed è vietato accedere o permanere nei locali scolastici ai soggetti con sintomatologia respiratoria o temperatura corporea oltre i 3 7 ,5°;
  • solo i soggetti muniti di green pass potranno accedere e utilizzare i mezzi di trasporto quali
  • aeromobili adibiti a servizi commerciali di trasporto di persone;
  • navi e traghetti adibiti a servizi di trasporto interregionale, ad esclusione di quelli impiegati per i collegamenti marittimi nello Stretto di Messina;
  • treni impiegati nei servizi di trasporto ferroviario passeggeri di tipo Inter City, Inter City Notte e Alta Velocità;
  • autobus adibiti a servizi di trasporto di persone, ad offerta indifferenziata, effettuati su strada in modo continuativo o periodico su un percorso che collega più di due regioni ed aventi itinerari, orari, frequenze e prezzi prestabiliti;
  • autobus adibiti a servizi di noleggio con conducente, ad esclusione di quelli impiegati nei servizi aggiuntivi di trasporto pubblico locale e regionale.
TOP