Autotrasporto: Obbligatorio indicare l 'orario effettivo di lavoro.

L'INL, con Nota n. 337 del 24 febbraio 2021, ha chiarito che la modalità di registrazione dell'orario di lavoro straordinario nel settore autotrasporto non può consistere in una mera apposizione della lettera 'P' (presenza), anche qualora siano intervenuti accordi sindacali di forfettazione delle indennità per trasferte e straordinari che rendano la specificazione dell'esatta durata della prestazione lavorativa superflua in ordine alla determinazione delle relative poste retributive.

Infatti, precisa l'Ispettorato, tale modalità reca pregiudizio all'attività ispettiva e al diritto dei lavoratori di conoscere l'esatta determinazione dei diritti collegati con la prestazione lavorativa.

TOP