ALLUVIONE A MONTEFORTE IRPINO (AV): IL PRESIDENTE NAZIONALE DELLA FeNAILP SABATO PECORARO SCRIVE AL PRESIDENTE DELLA CAMERA DI COMMERCIO IRPINIA-SANNIO.

Il Presidente Nazionale della Fe.N.A.I.L.P. Sabato Pecoraro esprime solidarietà ai colleghi imprenditori di Monteforte Irpino (AV) colpiti dall’alluvione. “Ancora presto per quantificare i danni, ma, si parla purtroppo di diverse migliaia di euro, perché l’acqua ha sciupato merce, arredi, attrezzature”.
La Fe.N.A.I.L.P. esprime solidarietà alle imprese e alle famiglie del comune dell’avellinese, colpite dall’alluvione. “Sono vicino ai colleghi che in queste ore stanno lavorando alacremente, afferma il Presidente Nazionale della Federazione Italiana Autonoma Imprenditori e Liberi Professionisti, Sabato Pecoraro.
Sono in stretto contatto con il nostro Delegato di Avellino.
Purtroppo sono diversi i negozi situati nelle vie principali del paese, che si sono trovati sommersi dall’acqua e dal fango e con la merce praticamente distrutta. Ancora è presto per quantificare i danni, ma, si parla purtroppo di diverse migliaia di euro, perché l’acqua ha sciupato merce, arredi, attrezzature.
Il Presidente Pecoraro, ha scritto al neo Presidente della Camera di Commercio Irpinia-Sannio, Pino Bruno, chiedendo un sostegno importante a favore delle Aziende Commerciali, Artigianale, Agricole e dei Servizi colpite dalla calamità. “ Desidero complimentarmi, ha affermato il Presidente Pecoraro, con il Governatore De Luca che si è attivato immediatamente appena è stato informato di quanto accaduto. Sono certo che la Regione Campania non abbandonerà le Aziende ed i cittadini di Monteforte Irpino.
“La mia gratitudine e quella della Federazione che presiedo, va a quanti in queste ore concitate si stanno prodigando per aiutare chi è stato danneggiato dall'alluvione. Sono vicino alla comunità, a tutti coloro che sono in prima linea nelle operazioni di soccorso.
Passata la fase dell’emergenza più acuta, sono certo che sia la Regione che la Camera di Commercio, metteranno mano a un pacchetto di provvedimenti che consentiranno alle Aziende colpite di Monteforte Irpino, in tempi brevi, la ripresa dell’attività e il ristoro dei danni subiti”.
TOP